Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

wpid-Photo-06lug2015-2200.jpg

Come aggiornare il nostro sito in WordPress, in Joomla o in altri CMS da iPad

Spesso sulle nostre pagine parliamo di content marketing, e di come sia importante, per un’azienda anche piccola, non sono avere un sito su cui gli utenti possano consultare informazioni di vario tipo, ma anche (e, direi, soprattutto) aggiornarlo costantemente inserendo tanti nuovi contenuti e articoli perché Google mantenga il sito in alta posizione e anche per dare l’impressione agli utenti di avere un servizio fresco ad aggiornato.

Pensate a voi, che impressione vi da vedere un sito stile “anni ’90” con le gif animate e le scritte rosse e verdi che lampeggnano? A me da l’impressione di un portale lasciato completamente a sé stesso e di un’azienda che non se ne cura. E visto che non cura un biglietto da visita come il sito, come potrà fornirmi un buon servizio?

Ecco, questo è il ragionamento che faccio io, ma è anche quello che fanno tanti utenti come me. È per questo che aggiornare costantemente un sito riportando le ultime notizie, magari i problemi che sono venuti fuori nel vostro settore e che proponete come risovlere, è così importante. Ovviamente bisogna anche renderci conto che seguire un sito richiede un tempo, seppur minimo, comunque presente. Per scrivere un paio di articoli a settimana un ora alla settimana comunque si perdere.

E con le moderne tecnologie, perché non farlo (come, del resto, io faccio da tempo) utilizzando il nostro tablet? Parliamo in particolare di iPad, e precisamente di un’app non molto conosciuta ma utilissima da chi deve aggiornare il proprio blog da qualsiasi CMS abbia: WordPress, Joomla, Blogger, quale che sia la nostra scelta è possibile scrivere da mobile per inserire l’articolo direttamente sul CMS senza il bisogno nemmeno di aprirlo. Non ci credete? Andate avanti con la lettura.

Per prima cosa dobbiamo avere un sito con uno dei suddetti servizi installati. Niente paura, perché Hosting99 vi fornisce il dominio adatto alle vostre necessità con già la piattaforma che vi interessa a prezzi veramente bassi. Una volta che il sito sarà pronto, potrete accedere e iniziare a modificare i vostri articoli.

Posto che le operazioni preliminari vanno fatte dal computer solo perché, semplicemente, si lavora meglio, gli articoli poi si possono scrivere da mobile comodamente. È sufficiente scaricare l’app Blogsy da App Store (compatibile solo con iPad) e, alla prima apertura, utilizzare la sezione delle impostazioni per aggiungere il vostro sito, scegliendo il CMS che avete. A questo punto potete iniziare a scrivere un articolo qualsiasi.

Scrivete, scrivete, e una volta terminato inserite le immagini che potete prendere direttamente dalla vostra libreria fotografica di iPad. E poi… Si invia, potendo scegliere impostazioni come categorie, tag e programmazione che verranno rilevate direttamente dal sito.

A questo punto provate ad entrare sul vostro CMS da computer: troverete l’articolo scritto in modo impeccabile. E pronto per essere pubblicato, se non lo avete già fatto. Non ci credete? La prova è il fatto che questo articolo l’ho scritto proprio in questo modo. Notate qualche differenza con gli articoli normali?

 

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

1

Post A Comment