Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

image

Come trasformare un sito in WordPress in un’app per smartphone

Il comparto mobile è diventato uno dei punti fondamentali nel web marketing di questi anni, con sempre più persone che utilizzano dispostivi mobile per navigare in internet, a scapito dei dispositivi fissi come i computer.

Chi gestisce siti web si deve adattare, per prima cosa sviluppando siti compatibili con il mobile, secondariamente dotando i suoi contenuti del responsive design, il design (utilizzabile anche sui principali CMS, come WordPress) che adatta automaticamente alle dimensioni del dispositivo la pagina che viene visualizzata.

Ma c’è una terza via, ancora più “profonda”, di portare il proprio sito web sui dispositivi mobile: parliamo della creazione delle app, app per mobile che possano essere aperte e visualizzate direttamente dal telefono senza dover aprire il browser e “confonderci” tra gli altri siti.

Le applicazioni sono tantissime, ma molti non sanno che è possibile crearne una anche partendo solo da un sito WordPress, ovviamente un’app che ricalchi il sito e i suoi contenuti. In questo articolo i migliori plugin da applicare per creare un’app dal vostro sito web.

WordApp

Il primo plugin di cui vi parliamo è in grado di creare app iOS e Android a partire da un sito web, applicazione che ricalca la struttura del sito.

È disponibile in una versione demo gratuita e in una superiore a pagamento; la prima permette di provare le potenzialità, quindi di fatto crea l’app, mentre è la versione a pagamento che fa il “grosso del lavoro”: inviare notifiche all’utente e gestire la pubblicità Adsense, così da poter guadagnare qualcosa, oltre alla visibilità, dall’applicazione.

Per iniziare a creare la propria app è aufficiente utilizzare questo plugin.

Blappsta

Anche se si tratta in questo caso di un servizio a pagamento, consente comunque di creare un’app per iOS e Android, consentendo soprattutto di organizzarla in modo diverso dal sito, ad esempio mettendo in evidenza alcuni articoli all’interno dell’app.

Punto di forza di questa applicazione è il fatto di poter visualizzare l’anteprima degli articoli non solo in versione web, ma anche in versione app, per avere un’idea del risultato finale per chi leggerà gli articoli da lì.

Il plugin si scarica da questa pagina.

WordPress Mobile Pack

L’ultimo plugin di cui vi parliamo è interessante soprattutto dal punto di vista della personalizzazione.

I template sono molto più fantasiosi rispetto a quelli delle altre app che sono più standard, e i caratteri così come le loro dimensioni e i colori possono esser interamente personalizzati per far apparire la struttura diversa dal sito, offrendo così un inventivo maggiore per scaricare l’app.

Un sistema davvero interessante, a cui si può accedere da questa pagina.

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

0

Post A Comment