Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

150506121625-old-website-ebay-1024x640

Il tuo sito web ha bisogno di un aggiornamento?

Molte persone, in particolare professionisti e piccole aziende che vedono il sito web solamente come una vetrina, pensano che il sito una volta fatto possa anche solamente rimanere lì, senza alcuna modifica di sorta.

Questo, ovviamente, non è vero: tutto il mondo cambia, così come le mode, i gusti, le possibilità stesse dell’azienda o del proprietario del sito (nuovi servizi, nuovi titoli, collaborazioni e così via): il sito deve essere aggiornato, e non rimanere dinamico e uguale a sé stesso per anni. A volte si vedono siti che non sono aggiornati magari da tre, quattro anni: non viene voglia di contattare il proprietario per un lavoro o una consulenza.

Ma come rendersi conto che il nostro sito ormai è vecchio ed ha bisogno di un restyling? In questa pagina vi proponiamo quattro consigli per un’autovalutazione; se, alla fine dell’articolo, vi rendete conto che il sito è vecchio, è il caso di contattare un bravo web designer.

Manca la compatibilità mobile

Spesso si pensa che la compatibilità per i dispositivi mobile sia solamente prerogativa di grandi siti come Facebook o Amazon, molto frequentati.

Invece, se una persona entra sul nostro sito magari relativo ad un professionista e questo si apre in modalità desktop, per cui le scritte sono piccolissime e trovare i contatti (mail, numero di telefono) è difficile, gli utenti non riusciranno a contattarci e viene meno la funzione stessa del sito.

Se entrando dal cellulare il sito web non si visualizza bene fin da subito, è il caso di fare un aggiornamento.

Il sito è lento a caricare

Anche l’immediatezza è un aspetto che gli utenti, letteralmente sommersi di siti web, prendono molto in considerazione.

Se il sito web è lento ad aprirsi, o ancora di più se ha contenuti in flash che non si caricano da mobile ma da qualche tempo nemmeno da fisso, perché browser come Chrome bloccano il caricamento di alcuni componenti (come i video), è il caso di cambiare qualcosa.

Nessun supporto ai social network

Se manca qualsiasi link ai social network, che consentono di mettersi in contatto con le persone, e soprattutto se non sappiamo come si mettono in modo accattivante, è il caso di cambiare qualcosa.

Anche se possono non piacere, oggi i social network sono fondamentali per ottenere dei risultati, anche solo in termini di contatti: una cosa da non sottovalutare.

I siti fai-da-te

E non c’è bisogno di dire che i siti fai-da-te sono ormai terminati.

I sistemi di gestione del sito, come WordPress, possono essere anche completamente gratuiti e permettono di realizzare siti dall’aspetto quantomeno professionale in pochissimo tempo.

Per cui, va bene saper programmare l’HTML, è una soddisfazione, ma ci sono figure esperte in web design: sfruttiamole, se vogliamo che il sito abbia dei risultati.

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

0

Post A Comment