Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

Photo-20160422215221446.jpg

Registrare dominio .ag: il dominio di Antigua e Barbuda, utilizzato per scopi economici

Per molte persone, scegliere un dominio internet è una decisione di poco conto, che pensano non possa fare la differenza nel successo di un sito. In realtà, se per molte estensioni potrebbe sembrare così, ce ne sono alcune che nel tempo hanno acquisito una particolare importanza o un particolare significato, spesso slegato da quello che è il significato “ufficiale”.

Un esempio di questo è il dominio .ag, che ufficialmente è il dominio di uno degli stati del centroamerica, Antigua e Barbuda che fanno però parte dei territori (che sono tantissimi, ancora oggi) sotto il controllo indiretto dell’Inghilterra, i cosiddetti stati del Commonwealth. In ogni caso sono nazioni indipendenti, e peraltro sono molto piccoli, sono due piccole isole che si trovano quasi nel Mar dei Caraibi che vivono la loro tranquilla vita, vivendo generalmente di turismo.

Ma proprio in virtù del fatto che si tratta di un dominio poco utilizzato nel corso degli anni ha acquisito una certa importanza tra una serie di imprese che sono le cosiddette PLC, generalmente Private Limited Company, che hanno sede in Germania, Austria e Svizzera. Non c’entrano assolutamente nulla con questi stati, ma in ambito economico un dominio del genere fa generalmente riferimento a queste società.

Una PLC è un qualcosa di simile alla nostra SPA, quindi alle Società per Azioni, ma con la differenza che gli azionisti (quindi i possessori di parte dell’azienda stessa), nel caso in cui l’azienda dovesse fallire, perderanno solamente quanto hanno investito e non saranno responsabili del dover risarcire l’azienda. Insomma, una responsabilizzazione dell’azienda che però non implica un grande rischio da parte dei singoli azionisti, e questo ne aumenta l’autorevolezza.

Tornando al dominio, storicamente e ormai da anni queste società, anche a causa dell’assenza di un dominio migliore, hanno utilizzato questo dominio che ha ottenuto ormai un significato piuttosto importante nel corso del tempo.

Ad oggi, registrarlo in questo senso può avere un suo perché, motivo per cui la registrazione da parte di una PLC può essere quel “tocco in più” che verrà notato in certi ambienti, anche se non, ovviamente, dal grande pubblico. Per quanto riguarda le alternative, ovviamente l’utilizzo da parte di chi ha interessi nello stato a cui fa riferimento, appunto Antigua e Barbuda, oppure ancora la possibilità di utilizzare il “domain hacking“, ovvero il comporre il dominio con parole che si concludano per “.ag”, una pratica molto comune in questo periodo.

Sebbene, quindi, non sia certo una delle estensioni più diffuse per la registrazione, un dominio .ag può avere un suo significato: se siete interessati, quindi, potete registrare il dominio .ag relativo alle vostre esigenze utilizzando questa pagina del nostro servizio Hosting99.

 

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

0

Post A Comment