Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

CO-Birthday

Registrare dominio .co: il dominio della Colombia che ha ottenuto un successo straordinario!

Uno dei domini di cui sicuramente avrete sentito parlare, o quantomeno avrete visto soprattutto in un ottica di accorciamento dei link, è il dominio .co, il dominio nazionale dello stato della Colombia che, però, ha avuto un enorme successo in campo informatico per la sua semplicità nell’essere ricordato e per le possibilità che offre per le registrazioni dei domini a singola lettera (che, tuttavia, hanno prezzi stratosferici).

La Colombia è uno degli stati dell’america del Sud in cui l’economia, rispetto ad altri, è più sviluppata, e molti sono stati nel corso degli anni gli investimenti, anche da parte di aziende italiane, relativamente proprio a questo paese. In quest’ottica, per chi vuol registrare un dominio del genere per proteggere i propri interessi in Colombia questo utilizzo ha un senso ben preciso, in quanto trattandosi di un’economia in espansione gli investimenti in questo paese possono avere un buon ritorno dal punto di vista economico.

Fattore per cui, uno dei motivi principali per cui un’azienda dovrebbe registrare un dominio .co è proprio questo: proteggere i propri interessi in Colombia.

Ma l’utilizzo che è stato fatto di questo dominio è anche in un altro senso, e risponde ad una necessità dettata soprattutto dalla nascita dei social network, Twitter in particolare. Inizialmente, infatti, non era possibile in nessun modo superare i 140 caratteri nei messaggi, e questo se si inseriva un link poteva essere un problema perché avrebbe tolto spazio alle parole. Fu per questo che molte aziende, per una questione pubblicitaria, cercavano di fare link quanto più brevi possibili.

Così il registry della Colombia, nel 2010, ebbe un “colpo di genio”: mettere all’asta, per cifre piuttosto alte, i domini composti da una sola lettera, come e.co, che fu il primo: un dominio del genere, composto da soli 4 caratteri, sarebbe stato perfetto in un’ottica di accorciamento. E il sistema ha dato i suoi frutti: ad oggi, esistono siti come g.co, che è Google, t.co, che è Twitter, a.co che è Amazon e x.co che è GoDaddy. Siti dai nomi importanti, che vengono però affiancati da siti di minore importanza che sfruttano magari due o tre lettere per creare il proprio dominio (xyz.co) che comunque è semplice da ricordare.

Il dominio della Colombia, in questo modo, è passato dall’essere un dominio nazionale “normale” ad un dominio semplice da ricordare e facile da utilizzare: siti composti da così poche lettere, infatti, sono facili da usaree per questo motivo un’estensione del genere deve essere assolutamente presa in considerazione da chi intende registrare un dominio “user friendly”, utilizzo che forse è ancora più importante rispetto alla protezione degli interessi in Colombia.

Per questo motivo, se siete interessati, potete registrare il dominio .co più adatto alle vostre esigenze direttamente da questa pagina del nostro servizio Hosting99, che il vostro interesse sia la protezione del brand aziendale, o che si tratti semplicemente della volontà di creare un dominio facile da ricordare.

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

0

Post A Comment