Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

filezilla-portable-16

Come funzionano (e a cosa servono) i software FTP

Con questo articolo proviamo a chiarire un aspetto molto importante relativo alla gestione dei nostri siti web sui vari piani di hosting: si tratta del protocollo FTP, il File Trasfer Protocol che permette di ricopiare i file del nostro sito da locale a remoto. Esso funziona mediante appositi client, alcuni dei quali gratuiti (FileZilla, SmartFTP) altri a pagamento (CuteFTP).

Il principio di funzionamento è in ogni caso molto semplice: fornendo le credenziali di accesso al sito web in questione (host, username e password) si accede ad un’interfaccia che ricorda quella di un ordinario explorer per file e cartelle, per intenderci una sorta di Windows Explorer o Finder in remoto. In altri termini FTP ci permette di navigare tra file e cartelle del nostro sito come se fossimo in locale, sfruttando una connessione ad internet ed ovviamente soltanto disponendo di un’utenza di accesso riservata a noi oppure ai nostri collaboratori. Il motivo per cui si usa FTP è legato tra l’altro al fatto che, a differenza di HTTP, consente un trasferimento più rapido: utilizza infatti due canali distinti di comunicazione, uno DTP (data transfer process) per i dati e l’altro PI (protocol interpreter) per i comandi. Ciò serve a garantire una maggiore velocità di trasferimento. Esiste anche una versione di FTP criptata, cioè più sicura, che viene denominata FTPS e che non sembra attualmente molto adottata.

Potremo quindi, mediante FTP:

  • effettuare l’upload di uno o più file;
  • cancellare file indesiderati;
  • modificare direttamente file o cartelle in remoto;
  • creare file o cartelle;
  • modificare i permessi su file e cartelle.

Il protocollo FTP si pone quindi, sotto questo punto di vista, come una sorta di interfaccia grafica che semplifica che sopperisce alla mancanza della console SSH, molto più difficile (ed anche più completa) da utilizzare. C’è da dire che FTP non permette ad esempio di scompattare i file ZIP direttamente in remoto, cosa comoda quando ad esempio andiamo ad installare Joomla! o WordPress sul nostro sito.

Le credenziali di accesso con le rispettive modalità vengono normalmente fornite dai provider di hosting ai clienti al momento dell’acquisto, mentre i più diffusi client FTP si possono scaricare dai seguenti indirizzi.

  1. filezilla-project.org
  2. coreftp.com
  3. smartftp.com
  4. cuteftp.com
condividi!

AUTHOR - WEB Hunter

1 Comment

4