Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

Esiste Veramente il Web Hosting Gratis?

La saggezza convenzionale risponderà con un bel: nulla è gratuito. Tutto ha un prezzo. I servizi di Web hosting, in particolare, non sono qualcosa che un azienda può fornire senza alcun costo. L’unica domanda vera a cui ci rimane rispondere è come quelle aziende pagano tali costi, di solito passandoli sul cliente.

Aziende come WordPress, ad esempio, offrono hosting per blog gratuiti e forniscono anche il loro software gratuitamente. Mentre il software è veramente grtuito, i servizi di hosting associati possono generare un introito per il provider. WordPress utilizza entrate pubblicitarie e altre caratteristiche a pagamento per recuperare i costi e realizzarne un profitto. Aziende come Google offrono una vasta gamma di servizi cloud hosting, ma il loro reddito deriva principalmente dalla pubblicità. In questo senso, questi servizi “free” sono un po ‘come le reti televisive broadcast. La pubblicità pagare le spese. Per quel che riguarda un web hosting con tutte le funzionalità e con il tuo nome di dominio, il web hosting gratuito è probabilmente inesistente. Anche se tu dovessi metter su un tuo sserver privato e farlo lavorare da una cantina, dovresti
sostenere perlomento le spese della corrente e della rete.

L’altro quesito che potresti porti è quanto affidabile un servizio di hosting gratuito sia in realtà, soprattutto nel caso in cui l’azienda sostiene di offrirti un servizio completamente gratuito e non ha trovato un modo per guadagnare una ragionevole quantità di denaro per sostenere se stessa. Credo che l’ultima cosa che qualsiasi utente desidera è quello di impostare la propria presenza sul web basandosi un servizio che potrebbe scomparire anche domani, assieme a tutto il tuo lavoro. Per una maggiore stabilità e sicurezza, anche un hosting a basso costo è meglio di un hosting gratuito.

Detto tutto questo, l’hosting gratuito può avere un buon fine, nel caso in cui si creino dei siti di blog di cui sopra, siti temporanei o pagine di prova. Se puoi utilizzare i servizi senza il timore di perdere dati importanti o con una connettività poco affidabile, un hosting gratuito può essere l’ideale.

 

 

condividi!

AUTHOR - WebHosting Blog

1 Comment

0
  • Raffaella Scarpati

    I servizi hosting gratuiti esistono e in alcuni casi, permettono di guadagnare anche bene con le pubblicità o le affiliazioni, a patto di trovare ambiti di ricerca con buoni tassi di conversione. Se però hai bisogno di fare traffico per monetizzare, l’hosting gratuito può danneggiarti perché non sostenendo il traffico tenderà a rallentare o addirittura al downtime. Un buon servizio hosting professionale come Flamenetworks, per citarne uno, oppure lowcost come vivahosting, ti garantiscono la sicurezza e la solidità necessari ad affrontare un progetto web in tranquillità. In definitiva si tratta di usare ponderazione e di avere una certa parsimonia.

Post A Comment