Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

costi-blog-aziendale

Blog: scopri se fa davvero al caso tuo

Perchè un blog può aiutare il tuo business? Senza dubbio crea relazioni più profonde con i tuoi clienti, aumenta la tua posizione nei risultati dei motori di ricerca e mostra a chi compra quanto tu ci tieni alla tua attività.

Però questo metodo informatico e creativo di fare marketing online quanto costa davvero?
Un blog richiede relativamente un piccolo costo per farlo partire, specialmente se comparato agli altri strumenti di marketing, ma anche se un blogger mantiene i costi al minimo, dovrà spendere comunque ancora molto tempo per costruire il blog.
Quali sono i reali costi di lancio di un nuovo blog per il tuo business? Hosting99 adesso si impegna ad aiutarti a decidere se questo piccolo investimento è effettivamente piccolo quanto credi.

I costi iniziali minimi (relativi)

Tecnicamente, puoi avere il tuo nuovo blog in pochi minuti. Ci sono tantissimi differenti opzioni per i software dei blog, anche gratuiti, ma se ne vuoi uno che vale parti da un WordPress, che ha ampie funzioni. Se vuoi puoi anche comprare un nuovo nome di dominio e un pacchetto hosting per pochi euro al mese.
Per marchiare il tuo nuovo blog in più avrai bisogno anche del website designer che ha creato il tuo logo. Insomma ti serve lo stesso disegno, lo stesso stile per il tuo nuovo blog. Il prezzo in questo caso varia da disegnatore a disegnatore.

Gli elevati costi del contenuto

Creando un blog puoi risparmiare molti soldi, ma ricordati di pianificare sempre l’investimento di tempo per crearne il contenuto. Cosa vuoi postare? Articoli, video? Non essere mai scontato, servono articoli convincenti e coinvolgenti, è un requisito fondamentale. Se non sei uno scrittore esperto, puoi imparare col tempo ma inizialmente ci vorrà impegno per imparare a portare avanti i post del tuo blog. Quando poi avrai imparato ti ci vorranno anche solo 30 minuti o anche meno per creare un post d’effetto! Se non ce la fai, puoi sempre assumere uno scrittore freelance. Ma anche quello costa!

Prima di cliccare “pubblica” inoltre devi considerare questi passaggi:

– Trovare un’immagine in linea col post
– Promuovere il post affinché i lettori lo vedano
Devi prendere in considerazione molte cose prima di avventarti sulla soluzione di un blog aziendale. Scopri se questa è la giusta direzione per la tua attività prima di crearlo!

condividi!

AUTHOR - Redazione Hosting

No Comment

1

Post A Comment