Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

wpid-Photo-05-gen-2016-2213.jpg

I cinque traguardi del mobile raggiunti nel 2015

Spesso, parlando della costruzione dei siti web, parliamo anche della grande importanza della navigazione internet da mobile, in questo ambito.

Molti siti, in particolare quelli aziendali, ad oggi non sono ancora ottimizzati per il mobile e visto che aumentano sempre più le persone che non hanno un computer ma che si connettono alla rete dal proprio smartphone o, al massimo, dal proprio tablet, è chiaro come questo possa essere penalizzante per un’azienda.

E per far capire come il mobile sta entrando, anche con prepotenza, nelle nostre vite, vi riportiamo qui di seguito cinque traguardi che la navigazione mobile ha raggiunto nei pochissimi anni in cui abbiamo potuto definirla quantomeno “dignitosa”.

Ecco quali sono, e perché il mobile è così importante, ad oggi.

  • Le connessioni ad internet mobile sono più delle connessioni ad internet che arrivano da desktop. Il sorpasso era atteso ormai da diversi anni, e nel 2015 è arrivato, dovuto anche al fatto che spesso in una famiglia ci sono solo uno, due computer mentre di cellulari ce n’è almeno uno per persona. Tendenza che non accenna ad invertirsi, per cui possiamo aspettarci che in futuro ci saranno sempre meno dispositivi fissi, che rimarranno relegati all’ambito professionale, e sempre più dispositivi mobile.
  • Sono sempre di più le ricerche locali che vengono effettuate dallo smartphone. Se in passato, infatti, internet si utilizzava solo per quei servizi che non avevano una ben precisa localizzazione geografica (come l’informazione, la comunicazione con altri appassionati e così via) ad oggi se una persona cerca un ristorante a Milano, lo cerca su internet. Impostare quindi una campagna SEO che tenga conto di queste parole chiave permette di incrementare in modo considerevole le visite al sito di un’attività, visite che provengono da chi si trova in zona.
  • Il 2015 è stato anche l’anno in cui i pagamenti da smartphone hanno preso piede. Questo non vale tanto per chi vuole aprire un sito internet, quanto per chi ha un’attività fisica; anche se c’è ancora molta confusione e i pagamenti da cellulare sono ancora poco diffusi, è bene sapere che in futuro si espanderanno, ed è un servizio che le attività devono iniziare ad offrire.
  • Altra abitudine diventata particolarmente comune nell’ultimo anno è quella di fare shopping da smartphone. Sono sempre di più le persone che abbandonano il computer, e spesso anche l’andare fisicamente nei negozi, per dedicarsi agli acquisti mentre aspettano l’autobus, o durante la pausa pranzo; ed è per questo che è importante che gli eCommerce siano ottimizzati per il mobile, proprio per offrire la miglior esperienza in questo senso.
  • Infine, non possiamo dimenticarci della domotica. L’interazione tra i cellulari e… beh, praticamente tutto, dalle lampadine, ai termostati, ai frigoriferi, alle tapparelle, alle scarpe, fa sì che qualunque azienda debba prendere in considerazione le potenzialità derivanti dall’interazione tra il proprio prodotto e i cellulari dei clienti. Poi, se è un’azienda di fiori è più difficile, ma come abbiamo a che fare con qualcosa di tecnologico, non possiamo sottovalutarlo per nessun motivo.

 

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

0

Post A Comment