Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

Whatsapp-arriva-il-programma-per-Pc-Windows-e-Mac

Whatsapp approda anche su PC con un’app specifica per usarlo da computer!

Non esiste più, ad oggi, uno smartphone che non utilizzi Whatsapp. La sua enorme diffusione, che ha praticamente soppiantato l’invio degli SMS, è comoda soprattutto per il fatto di poter inviare fotografie e messaggi vocali, oltre che video, cosa che con i normali SMS non si può fare, e anche questo ha sicuramente contribuito ad amplificarne gli utilizzi.

Fino ad oggi, però, Whatsapp è rimasta indissolubilmente legata ai cellulari, con l’impossibilità di metterla sia sui tablet che sui PC, insomma ha continuato ad essere utilizzata come applicazione simil-SMS e poco di più. Almeno fino a qualche giorno fa, quando è stata rilasciata un’app per PC e Mac che consente di inviare i messaggi anche da questi dispositivi senza problemi particolari.

Per prima cosa, è bene frenare gli entusiasmi: l’app, infatti, rimane comunque legata ai cellulari, principalmente perché chi comanda è sempre un telefono. Insomma, non si può scaricare Whatsapp ed utilizzarlo se non abbiamo un numero di telefono valido, in quanto per attivare la versione PC bisogna comunque attivare Whatsapp Web, con la scansione del codice QR. Inoltre per poter ricevere ed inviare messaggi il cellulare deve essere sempre connesso, perché se non lo è non potremo comunque utilizzarlo per l’invio dei messaggi. Insomma, l’applicazione per computer va vista comunque come un surrogato dell’app per cellulari, e non come una cosa nativa.

In ogni caso, questo non significa che la comodità manchi: grazie all’app arriveranno le notifiche anche sul computer, cosa che la versione web non poteva fare, e possiamo rispondere anche subito con la tastiera. Possiamo poi allegare ai messaggi immagini e documenti, cosa che non si poteva fare fino a qualche tempo fa, e questo la rende un’app sempre più simile a Skype piuttosto che ai normali SMS, che non hanno mai avuto (e mai avranno) queste possibilità. Una specie di servizio mail, insomma, con la differenza che tutto è molto più istantaneo.

Dal punto di vista della gestione dei siti web il vantaggio è molto chiaro: sarà infatti possibile inviare messaggi o anche immagini, o link, a gruppi di contatti comodamente dal computer, evitando errori grammaticali o di battitura e soprattutto in modo molto professionale.

Un’ottima idea potrebbe essere, ad esempio, quella di farci dare il numero dei nostri clienti (magari in cambio di un piccolo sconto) e mandare messaggi pubblicitari a tutti loro, utilizzando l’app, in modo semplice e veloce tramite il computer. Idee niente male, perché se Whatsapp rimane comunque indissolubilmente legata agli smartphone, le possibilità di utilizzarla in modo più comodo sicuramente non mancano.

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

0

Post A Comment