Archivi

Ultimi Commenti

Categorie

Blog

Photo-20160310205454688.jpg

Come trovare immagini gratis e senza licenza per il tuo sito

Quando vogliamo costruire un sito web, magari se abbiamo a disposizione poche risorse, ci sono delle spese che dobbiamo affrontare ed altre che si possono evitare.

Per la precisione, se è un sito serio le spese di Hosting dobbiamo sempre metterle in conto (altrimenti dobbiamo affidarci ai gratuiti, che è meglio lasciar perdere per una questione di serietà) e dobbiamo calcolare anche il costo di qualcuno che costruisca il sito per noi.

Tuttavia, bisogna mettere anche in conto che esistono delle spese per la grafica del sito, e vistonche nella maggior parte dei casi crearla per conto nostro è praticamente impossibile, si attinge dalle “riserve auree” che si trovano su Google.

Con un piccolo problema: le foto che sono su Google non si possono usare come ci pare, specialmente per scopi commerciali, perché non sono nostre: rischiamo una denuncia e una bella multa da pagare.

Per fortuna, ci sono una serie di fotografi volenterosi che mettono a disposizione le loro foto sotto licenza gratuita, quindi quelle immagini possono essere utilizzate senza alcun limite e senza alcun problema: importante, comunque, indicare il link nella descrizione dell’immagine a scanso di equivoci e contenziosi.

Cercare immagini gratis su Google

Il primo strumento che ci viene in aiuto nella ricerca di queste immagini è sicuramente Google.

Infatti, esiste un’opzione poco conosciuta che ci permette di cercare le immagini proprio in base alla loro licenza di utilizzo: per trovarla, bisogna andare su Google Immagini e, tra gli strumenti di ricerca, utilizzare la voce Diritti di utilizzo per scegliere l’opzione “Contrassegnate per essere riutilizzate”.

A questo punto vedremo che i risultati nella ricerca della pagina cambieranno, e compariranno solo alcune immagini: sono proprio quelle che è possibile utilizzare senza alcun problema.

Tra queste ci sono tutte le immagini di Wikipedia, perché chi le carica accetta un accordo per il quale tutte le immagini che vengono fornite, salvo per ovvie ragioni i marchi commerciali, sono da considerarsi gratuite. Per cui, su qualsiasi pagina di Wikipedia capitate sappiate che le immagini potete prenderle senza alcun problema.

Tra i siti più frequenti troviamo poi Pixabay, un vero e proprio motore di ricerca per immagini tutte con licenza gratuita, e poi Flickr e Devianart, a cui però bisogna fare un po’ di attenzione: infatti solo le immagini che trova anche Google sono effettivamente gratuite, perché se andiamo sui rispettivi siti ne troviamo sia di gratuite che a pagamento, per cui è sempre bene fare attenzione.

Utilizzando queste immagini, in ogni caso, non avremo mai problemi di licenza, e questo sicuramente non può rappresentare che un importante vantaggio per tutti coloro che cercano di fare economia nella creazione di un sito web.

 

condividi!

AUTHOR - Redazione

No Comment

0

Post A Comment